CORSO DI ALPINISMO BASE A1 (2023)

CORSO ALPINISMO BASE A1

E’ un corso di livello base rivolto a principianti, ossia a tutti coloro che per la prima volta affrontano la montagna per praticare attività alpinistica.

Questo corso consente di svolgere attività di natura alpinistica in ambiente alpino come percorsi su vie ferrate, arrampicata in montagna con l’impiego della corda sia su roccia che su neve dura, attraversamento di un ghiacciaio, frequentazione di pendii innevati aventi inclinazione superiore a 25° e percorrenza di itinerari su neve che si svolgono in prossimità di pendii ripidi e come tali soggetti al pericolo di valanghe; sono inoltre parte integrante dell’attività alpinistica le manovre di base di autosoccorso richieste dai vari ambienti, ivi compresi cenni relativi alla ricerca di un travolto da valanga.

ARTICOLAZIONE DEL CORSO

Il corso è articolato in lezioni Teoriche e Pratiche.

PROGRAMMA USCITE PRATICHE e LEZIONI TEORICHE

(c/o C.A.I. Sezione di Bovisio Masciago, ore 21:00)

MARZO

  • Giovedì 9 Marzo - Presentazione del corso. Materiali ed equipaggiamento
  • Giovedì 16 Marzo - Nodi e Catena di Assicurazione e Progressione su una via Ferrata
  • Sabato 18 Marzo / CORNI DI CANZO, CORNO RAT - Uscita in montagna: via ferrata

APRILE

  • Sabato/Domenica 15, 16 Aprile / PILASTRINI  - Uscita in palestra di roccia, Imbracatura e nodi. Autoassicurazione e assicurazione. Tecnica di arrampicata su roccia. Soste ed ancoraggi su roccia, Comportamento su vie ferrate. Manovre di corda: Discesa in corda doppia. Recupero del caduto con carrucola semplice
  • Giovedì 20 Aprile - Pericoli in montagna – livello 1. Preparazione di una salita. Valutazione delle difficoltà. Chiamata di soccorso
  • Sabato 22 Aprile / GRIGNA MERIDIONALE - Uscita in montagna: cresta o cima rocciosa
  • Domenica 23 Aprile - Progressione della cordata. Messa in opera delle protezioni. Discesa in corda doppia.

MAGGIO

  • Giovedì 11 Maggio – Cartografia ed Orientamento
  • Giovedì 25 Maggio - Conoscenza della montagna e salvaguardia dell’ambiente alpino
  • Sabato/Domenica 27, 28 Maggio / MORTERASCH - Uscita su ghiacciaio: Palestra di neve/ghiaccio. Formazione e procedimento della cordata da due e tre componenti. Tecnica di progressione su neve/ghiaccio. Soste ed ancoraggi su neve-ghiaccio. Progressione della cordata su roccia e misto. Messa in opera delle tecniche di assicurazione/autoassicurazione. (In Rifugio – Neve, valanghe, bollettino, autosoccorso; Storia dell’ Alpinismo)

GIUGNO

  • Giovedì 15 Giugno - Preparazione fisica e alimentazione + Elementi di Primo Soccorso
  • Sabato/Domenica 17, 18 Giugno / VAL DI RHEMES - Uscita in montagna: ambiente di medio/alta montagna. Neve-Ghiaccio 1° giorno: Avvicinamento e sistemazione in rifugio. Preparazione della salita. Ricerca di un travolto da valanga. 2° giorno: Salita su neve e tratti ghiacciati di medio/bassa difficoltà. Messa in opera delle tecniche di assicurazione/autoassicurazione C.N.S.A.S.A. (in Rifugio: Finalità principali e struttura organizzativa del C.A.I.)
  • Giovedì 29 Giugno - Chiusura del corso: consegna ai partecipanti delle valutazioni e degli attestati. Raccolta di opinioni sull’andamento del corso C.N.S.A.S.A.

AVVERTENZE

  • I posti disponibili sono limitati e determinati dal numero di Istruttori della Scuola. E’ obbligatorio essere tesserati C.A.I. e l’appartenenza ad una delle Sezioni dalla Scuola Valle del Seveso ( Barlassina, Bovisio Masciago,  Cabiate,  Desio,  Meda, Montevecchia, Paderno Dugnano, Seveso) darà una priorità sull’ iscrizione, in caso di esuberi.
  • La Direzione del corso di riserva la prerogativa di annullare o revocare in qualunque momento, l’iscrizione al corso. Questo al fine di allontanare persone ritenute non idonee alla prosecuzione del corso o qualora si ravvedessero comportamenti tali da pregiudicarne il corretto svolgimento.
  • Il Programma potrà subire variazioni in caso di necessità o meteo, dando comunicazione agli alievi, anche a ridosso dell’ uscita oppure della lezione. In caso di brutto tempo alcune esercitazioni potrebbero tenersi in palestra.

ISCRIZIONI E QUOTE

  • Le iscrizioni possono essere prenotate sul sito interned mediante l’ apposito modulo on-line e consegnando il modulo di iscrizione presso lesezioni del C.A.I. della Scuola.
  • Gli allievi dovranno anche presentare un Certificato di Idoneità Fisica, attestante l’attitudine a svolgere attività alpinistica, curriculum escursionistico/alpinistico, quota d’iscrizione
  • Il costo del corso è di 300€. La chiusura delle Iscrizioni è il 9 Marzo e la Conferma dell’iscrizione al corso avverrà entro il 10 Marzo.
  • E’ Obbligatoria l’iscrizione al C.A.I. in regola con l’anno 2023.
  • L’eventuale iscrizione di minori 18 anni sarà valutata dalla direzione del corso, previo colloquio con chi ne esercita la patria potestà.

EQUIPAGGIAMENTO PERSONALE

  • Vestiario e calzature Idonee all’ambiente dove ci muovereno (es. scarponcini per i sentieri, scarpette da arrampicata, scarponi per il ghiaccio)
  • Casco, piccozza e ramponi con anti-zoccolo
  • Imbracatura, 2 moschettoni a base larga, e a base stretta, corda per sosta/assicurazione dinamica e cordini

E’ bene attendere la prima lezione del corso al fine di evitare l’ acquisto di materiali poco adatti o inutili o non omologati

REGOLAMENTO

  1. L'iscrizione è aperta ai Soci C.A.I. in regola col tesseramento e che abbiano compiuto il sedicesimo anno di età; i minorenni devono esibire l'autorizzazione scritta del padre o di chi ne fa le veci.
  2. La Direzione ha la facoltà di allontanare dal Corso, con restituzione parziale della quota d'iscrizione proporzionalmente alle lezioni pratiche frequentate, quegli allievi che non dimostrassero sufficiente preparazione fisica, attitudine tecnica e/o disciplina.
  3. La Direzione, pur adottando tutte le misure atte a tutelare l’incolumità degli allievi, ricorda che la pratica della montagna e dell’arrampicata non è esente da rischio e pertanto l’iscrizione al Corso comporta la presa di coscienza di tale situazione. Si rileva che tutti i Soci C.A.I. sono coperti da polizza di assicurazione infortuni secondo i massimali scelti all’atto dell’iscrizione/rinnovo all’Associazione (C.A.I.).
  4. L’attestato di frequenza verrà dato soltanto a chi avrà partecipato ad almeno tre quarti sia delle lezioni pratiche che di quelle teoriche.
  5. Le località scelte per lo svolgimento delle lezioni pratiche possono essere variate dalla Direzione in funzione delle condizioni meteorologiche e della montagna.
  6. E' vivamente consigliato di presentarsi al Corso di Alpinismo con un adeguato allenamento fisico: la mancanza di una resistenza adeguata, può costituire motivo di allontanamento onde evitare situazioni di intralcio al buon andamento del corso stesso.

Direttore Corso: Giorgio Gallo - I.A.

Vice Direttore: Mario Brambilla - I.A.

Segretario: Luca Turrini

Durante la presentazione del corso verranno ampiamente illustrate sia le caratteristiche dell'attività in oggetto, sia l'eventuale grado di rischio ad essa connesso.

Related Articles

Contatti

Sede Scuola e Palestra

c/o Club Alpino Italiano
Via Venezia, 33
20813 Bovisio Masciago (MB)

Tel.: 0362 593 163

e-mail: info@caivalledelseveso.org

Orari Sede

Mercoledì: 21:00 - 23:00
Venerdì: 21:00 - 23:00

Orari Palestra

Martedì: 19:00 - 23:00
Mercoledì: 20:30 - 23:00

Importante

I corsi della Scuola “Valle del Seveso” sono da considerarsi a tutti gli effetti attività sportive.
Svolgendosi in ambienti aperti di falesia o di montagna, tali attività possono presentare, per loro stessa natura, margini di rischio che non possono essere del tutto eliminati e di cui gli allievi devono essere consapevoli.

Chi è on-line

We have 29 guests and no members online

Cookies