Posts Tagged ‘corso di sci alpinismo’

EVERYTHING WE DO, WE DO PAR N’A DA’ VIA UL KU’ !

lunedì, gennaio 27th, 2014

Cima: Punta di Larescia mt. 2.195

Zona: Olivone nei pressi del Passo del Lucomagno; Swizzera o Italia?

Dislivello: ca 1.075 metri con difficoltà MS ed anche con qualche fatica;

Esposizione: N/E

Caratteristiche: gita abbastanza ideale con pericolo valanghe alto! Neve fresca ed in parte ventata, con gonfie in alcuni tratti.

Domenica 26 gennaio 2014: prima gita con le pelli del Corso Base dopo l’uscita “in pista” di sabato scorso e grande patema iniziale dovuto ad una meteo da “effetto e sindrome Bobbio”. L’ecografia nivo-meteo lasciava intravedere una rottura del cielo con interferenza soliva dalle 10.00 alle ore 16.00: referto medico quasi perfetto.

(altro…)

H48 – NESSUNA TREGUA IN VALSASSINA.

martedì, gennaio 21st, 2014

Se abitassimo in un paese tropicale, nessun problema, ma visto che non è così speriamo che la newe ‘che vien giù’ non si dilegui presto e/o con l’acqua!

Alle ore 6.30 di sabato 18 gennaio è stato suonato il gong di inizio del Corso SA1 Base 2014, con una selezione in pista per tutti gli allievi; eravamo in dubbio se portare l’ombrello per scendere con quello oppure tener duro con la solita attrezzatura. Abbiamo fatto centro a metà.

E comunque per H48 nessuna tregua: acqua e bagnati peggio che mettersi a mollo in piscina. La meta, dopo infinite valutazioni date dal posto, dal tempo, dai costi……è stata posizionata ai Piani di Bobbio. (altro…)

PIZZO LUCENDRO MT. 2.692 – CORSO SA2: “The End”?

domenica, giugno 9th, 2013

1. Zona: Passo del Gottardo – Airolo (Svizzera)

2. Cima: Pizzo Lecendro mt. 2.962 BSA attraverso il Colle della Valletta; poi ancora Passo Lucendro e Cresta della Fibbia

3. Dislivello: ca 1.250 metri considerando le perdite di metri qui e là…


Alcuni psichiatri della Brianza, da un recente studio, hanno riscontrato più di un giovane che passa il tempo sfogliando margherite mentre guarda stralunato le Grigne; da un’analisi più approfondita ed avvicinandosi, gli stessi hanno capito che i giovani pronunciano frasi apparentemente senza senso: “Allora finisce o non finisce!”….”Come faccio a dire ai miei che non è ancora finita”……”Ieri ho detto che volevo farla finita, ma non intendevo certo quello che temono i miei amici del cuore”!!! (altro…)

UNA FERRATA SPETTACOLARE : QUELLA DEL CENTENARIO AL GRONA

mercoledì, maggio 29th, 2013


Detto della domenica 26-05-2013 : se el gat el se passa i sciampin sui urech prima de sira guten i tech!!!

Giovedì ci troviamo alla sede del CAI a Bovisio il tempo per il fine settimana fa ….. brutto salvo domenica e quindi si decide di rimandare all’we del 8 giugno l’ultima uscita corso SA2 e allora per fare qualche cosa di diverso e dare la possibilità ai corsisti di cimentarsi in passi di arrampicata in tutta sicurezza si pensa ad una ferrata e si lancia l’idea.

E’ stato come lanciare un sasso nello stagno , i cerchi si allargano e si allontanano e salvo tre impavidi : Daniele (quello della cassoeula per intenderci ) Alessandro B. (quello della commedia “sciavo de du paron…. !!! per intenderci) e Anna (il nostro Legale di fiducia)

Ritrovo alle 07.00 davanti aL Mc Donalds e neanche a farlo apposta AleB si piazza davanti al Mc. Donalds , giustamente rispettoso delle istruzioni, mi ero dimenticato di comunicare esattamente il luogo:

al parcheggio nei pressi del MC Donalds e precisamente al park a fianco del concessionario auto vicino al Mc Donalds. (altro…)

CON LA PIGNA COLADA CONTRO LA SINDROME METEREOLOGICA

giovedì, maggio 9th, 2013

Nell’immaginario si era pensato ad un giro strabiliante per i 3 giorni di chiusura corso ma senza fare i conti con il tempo e con le nostre forze ,nonostante ciò l’idea bellissima prende piede e allora cominciamo a segnare punti , tracce, pernottamenti ecc. ecc. e alla fine decidiamo un giro in Valpelline con base al Nacamuli.

 

Il 2 Maggio il mal tempo imperversa e sentiti altri 7, 8 rifugi e dopo innumerevoli tentennamenti si decide di partire ugualmente ma, viste le condizioni di rischio, (pericolo 3 stabile e tempo brutto) preferiamo appoggiarci ad un primo rifugio più “semplice” da raggiungere : Cab. des Dix. (altro…)

KESCH IS KING! WEEKEND 6-7 APRILE ’13.

martedì, aprile 9th, 2013
  • CIME: Piz Belvair (mt. 2.822) e Piz Kesch (mt. 3.418);
  • ZONA: Engadina – Chamanna Es-Cha mt. 2.594;
  • DIFFICOLTA’: MSA per Belvair e BSA per il Piz Kesch con cresta alpinistica;
  • PERICOLO: moderato 2 con qualche punta di…..”marcato” 3;
  • NEVE: D.M. dai 2.900 in giù…….D.M. ha una definizione ben immaginabile senza bisogno di traduzione; impossibile da sciare e crostosa come il compensato. Cadere, rialzarsi e curvare è stato come trainare un TIR!

Di solito il detto “Cash is King” è usato in finanza per indicare e sottolineare, soprattutto in tempi come questi, l’importanza che la moneta riveste in un’azienda…….però, e visto che il suono è lo stesso, oggi lo prendiamo in prestito per elogiare questa cima e la sua complessità “tecnica”, che ne fanno il Re dell’Engadina, con i suoi 3.418 mt.

  (altro…)

LA KANALA, KARONTE E LA GONDOLETA!

martedì, marzo 26th, 2013

  • Salita & discesa (con gli sci): Canalone dei Camosci allo Zuccone Campelli mt. 2.159;
  • Dislivello: solo il canale ca 200 mt., con la grondaja qualche metro in più;
  • Neve: leggermente pesante, ma proprio per trovare un difetto!!! Non si può pensare che appena caduta sia già brutta, c’è un tempo minimo in cui rimane bella ugualmente per definizione e comunque ben sciabile fuori e dentro la kanala; ….in-sci à Wengen….de néff à cà la Manera chì!!!
  • Tempo: ….del Léla!!! Da dimenticare, ma talmente bello ugualmente che vale la pena non dimentiCarlo; (altro…)

La gita perfetta…La Valle nella Valle.

venerdì, marzo 8th, 2013

-Va a cà a pettenà i gaenn-2&3 marzo 2013 gita conclusiva corso SA1.

Difficile sostituire il Pata nella compilazione dei suoi mitici report quindi spero di rendere sufficiente onore alle due splendide giornate trascorse in val Bedretto.

Va a ca a pettenà i gaenn era il motto del giorno ed era quello che mi sarebbe toccato udire se non avessi indovinato l’uscita dei due giorni e conclusiva del corso sa1 dopo averla proposta e rimandata…..

Al ritrovo la banda dei soliti ignoti decide di ribellarsi alle indicazioni del diretur e si mescolano gli equipaggi, boris al solito chiacchiera e tra uno starnazzamento e l’altro  la sua roba quasi rimane al parcheggio…..cominciamo bene!

(altro…)

IL NOSTRO WEEKEND CANADESE: RIF. SAOSEO MT. 1.985 – VAL DI CAMPO

martedì, febbraio 19th, 2013

1° giorno: Piz Motal mt. 2.517 disl ca 900 mt con discesa al Rif Saoseo; MS

2° giorno: Piz Ursera mt. 3.032 disl ca 1.040 mt con discesa a Sfazù; MS+

Meteo: più che accettabile, ma impeccabile nella versione svizzera!

Neve: farinosa il primo giorno nel büsch (versante N), con leggera crosta nella parte alta del Motal (versante SE); semplicemente favolosa il secondo giorno, ideale per curve condotte su terreno più o meno ripido.

(altro…)

LA’ DOVE VOLANO LE AQUILE!!! VAL TARTANO – Cima dei Lupi mt. 2.415 – 3 Febb. 2013.

martedì, febbraio 5th, 2013

 

Obiettivo: Cima dei Lupi mt. 2.415 slm;

Dislivello: ca 1.100 mt dalla Valle Lunga;

Difficoltà: MS…..senza aquila…..MSA ovviamente con Aquila!

Newe: nella prima parte sino all’uscita dal bosco “N/A”, non applicabile; poi crosta non portante e farinosa in generale nella parte alta; da godimento inguinale lungo tutta la discesa!

Oggi volevamo andare all’Aprica……dove si mangia, si beve e si lecca la neve…..poi giustamente siamo rientrati nei ranghi.

Stavolta siam partiti con due giri della rotonda di Verano, anzi anche con lo scavallamento della statale, a causa di un paio di chiavi e della sensazione che nell’aria ci fosse qualche uccello, ma poi siam filati via dritti sino a Tartano, dove l’unica cosa che ci ha fermati è stato il ghiaccio sull’asfalto, con grande pena per l’auto che ci seguiva, che ha dovuto attendere che mettessimo “i caen”. Ormai siam pronti anche per Monza: catene inserite in 1’32’’….

DAAAAIII VELOCIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII !!!

(altro…)


  • Twitter
  • Facebook
  • Picasa
  • Flickr
  • YouTube