Posts Tagged ‘alpinismo’

15/16 Marzo 2014 – Un tranquillo week-end di dislivello ….

lunedì, marzo 17th, 2014

img_0008Si parte sabato notte alle 2:00 meta il Grignone da Balisio, solita classica per tutte le stagioni, fatta e rifatta ma sempre bella.
Obbiettivo primario vedere l’alba dalla vetta del Grignone, obbiettivo secondario … fare “dislivello notturno” (1600 m.).
I matti sono più o meno sempre quelli ma in salita ne abbiamo trovati altri di nostra conoscenza che scendevano, loro volevano solo vedere le stelle….!!!

Si prosegue il giorno dopo con una bella sci alpinistica alla Cima di Lago e ripellata al P.ne Vallepiana.
Tempo bello, compagnia più che piacevole neve cosi cosi…, dislivello di tutto rispetto (1740 m.)

 

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

2014 l’anno della Soda Dura

domenica, febbraio 9th, 2014

sam_0109_1 Per qualcuno questa è l’ennesima salita alla Soda Dura, se poi ci mettiamo anche altri che sempre sul blog hanno postato la loro avventura, pare proprio che quest’anno sia l’anno della riscoperta della montagna piramidale perfetta del lecchese.

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

ADELE E I SUOI FRATELLI! Sodadura 2.009 mt.

venerdì, gennaio 10th, 2014

Oggi Befana in zona (forse anche tra di noi????), con i Magi in super-forma e manici di scopa che andavano a ruba! Ogni tanto guardar fuori dalla finestra e vedere le montagne in zona può anche emozionare, soprattutto quando la neve depositata da una certa quota in su è veramente tanta, come oggi.

A certi di noi un’apertura mattutina delle persiane senza la visione del Resegone e del Moregallo è insipida tanto quanto mangiare un mucchietto di sabbia. (altro…)

8/12/2013 – Traversata Alta

giovedì, dicembre 12th, 2013

sam_0044_1In compagnia di Anna, Emanuela, Pier, Antonio, Gigi

Le foto di Gigi

 

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

IL GRIGNONE E IL CENTENARIO DI PIO XI.

venerdì, ottobre 25th, 2013

Difficile salire sul Cho-Oyu della Brianza senza neve; di solito lo troviamo bianco con la croce ormai caratteristica, invece dopo una newicata di oltre 50 cm e l’aspettativa di ritrovarcelo “come al solito”, siamo saliti praticamente su prati quasi estivi, con tempo penoso e un gran saluto alla visibilità. (altro…)

I RAGAZZI DELLA VIA GLUCK

lunedì, agosto 19th, 2013

Cima: Torre Firenze mt. 2.496 nel Gruppo delle Odle (in realtà la Torre non è veramente nelle Odle, ma di fronte!).

Salita: via Gluck-Demetz 520 mt di sviluppo V- (o IV+ a seconda delle relazze), 14 tiri

Versante: prima ovest e poi sud…..al decimo tiro arriva il sole, se c’è.

Difficoltà: via piacevole, bella aerea in molti tratti ed impegnativa, forse più in alto sul facile, dove come al solito non c’è una beata favazza……e sotto le chiappe ci sta il classico baratro dolomitico. I chiodi della relazione (praticamente alle soste) ci sono tutti.

(altro…)

NON TUTTE LE PICOZZE ESCONO COL BUCO. AIGUILLE DU TOUR MT. 3.540 – MONTE BIANCO

martedì, luglio 30th, 2013

  • Cima: Aiguille du Tour mt. 3.540 (Gruppo Monte Bianco);
  • Difficoltà: PD+, percorso su ghiacciaio con arrampicata di II+ su cresta più che divertente. Un po’ fetente solo il primo tratto dopo la terminale. Attenzione a quest’ultima nella annate “difficili”;
  • Tempi: corti sul secondo giorno; gita da godere. Panorami da apnea.

Anche il Cai Desio ha fatto il suo “Tour 2013” o, meglio, per  stimolare un po’ di alpinismo locale e per tenere alto il merito di partecipare a modo suo al compleanno importante dei 150 anni del Cai, ha toccato nel gruppo del Monte Bianco, l’Aiguille du Tour, coi suoi 3.540 metri in una splendida domenica di luglio, l’ultima fatica dopo le tante passate “sui libri di scuola”!

La nostra apoteosi è stata anche quella di arrivare tutti in cima, dopo una bella sfacchinata pagata sino all’ultima goccia di sudore. E’ stato infatti un crescendo: siamo partiti perdendo di vista la riga del kulo, dal fatto di star seduti per un viaggio lungo ma non interminabile e l’abbiamo riacquistata dopo un’estenuante salita verso i 3.170 mt della Cabane du Trient (siamo a credito da almeno un triennio col Cai locale, visto che ogni anno ce n’è sempre stata una…..e, ovviamente, anche quest’anno il sorpresone non si è fatto attendere: l’appoggia-terga meccanico è in rifacimento con tanti cari saluti alla fatica, che non ringrazia e la caldazza, che prima taglia il pelo e poi ti secca definitivamente!).

(altro…)

L’ENIGMA DELLA SFINGE – MT. 2.802 SPIGOLO N-NE

domenica, luglio 21st, 2013

 

La sublime bellezza e leggerezza di arrampicare sul filo di uno spigolo e la goduria del sole che brilla nei quarzi del granito: uno spettacolo soltanto per gli occhi, figuriamoci quando tocchi tutto con mani e piedi.

(altro…)

Sabato 13 Luglio 2013 – Pizzi Palù – Via Kuffner

martedì, luglio 16th, 2013

sam_0187_1Finalmente al terzo tentativo è fatta. Il tempo questa volta è stato superlativo, la neve abbondante, la cresta di roccia pulita, la cresta finale di neve una scalinata. A volte rinunciare premia….
Partiti sabato notte alla 1:00 da casa con Marco e Lorenzo siamo saliti a piedi sino all’attacco della via. Via fatta in parte in conserva in parte a brevi tiri di corda. Unico inconveniente Marco e Lorenzo, forse a causa di una barretta non erano in perfetta forma, comunque prima delle 15:00 tutti e tre in vetta soddisfatti. Discesona fino alla funivia per prendere l’ultima ma per 3 minuti l’abbiamo persa, per fortuna Marco e Lorenzo hanno commosso l’autista della cabina che ci ha concesso di scendere con lui sull’ultimissima discesa di servizio.
Ore 18:00 alla macchina felici e pronti per andare a bivaccare alla partenza della funivia dell’Albigna (Marco e Lorenzo) e io per un ritorno più soft a Bormio dalla famiglia.

Stampante PDF    Invia l'articolo in formato PDF   

UNA FERRATA SPETTACOLARE : QUELLA DEL CENTENARIO AL GRONA

mercoledì, maggio 29th, 2013


Detto della domenica 26-05-2013 : se el gat el se passa i sciampin sui urech prima de sira guten i tech!!!

Giovedì ci troviamo alla sede del CAI a Bovisio il tempo per il fine settimana fa ….. brutto salvo domenica e quindi si decide di rimandare all’we del 8 giugno l’ultima uscita corso SA2 e allora per fare qualche cosa di diverso e dare la possibilità ai corsisti di cimentarsi in passi di arrampicata in tutta sicurezza si pensa ad una ferrata e si lancia l’idea.

E’ stato come lanciare un sasso nello stagno , i cerchi si allargano e si allontanano e salvo tre impavidi : Daniele (quello della cassoeula per intenderci ) Alessandro B. (quello della commedia “sciavo de du paron…. !!! per intenderci) e Anna (il nostro Legale di fiducia)

Ritrovo alle 07.00 davanti aL Mc Donalds e neanche a farlo apposta AleB si piazza davanti al Mc. Donalds , giustamente rispettoso delle istruzioni, mi ero dimenticato di comunicare esattamente il luogo:

al parcheggio nei pressi del MC Donalds e precisamente al park a fianco del concessionario auto vicino al Mc Donalds. (altro…)


  • Twitter
  • Facebook
  • Picasa
  • Flickr
  • YouTube