ALLA RICERCA DELLA PIETRA VERDE

IMG_2309

Oggi sabato 13 maggio abbiamo deciso per un giretto alle Placche di Oriana, nella Valle di Champoncher, a testare la tenuta delle scarpette sugli spigoli affilati di queste placconate, che sovrastano appoggiate il vallone di Courtil da un lato, mentre dall’altro piombano sulla valle che porta ad Aosta.

IMG_2324

Giornata perfetta come annunciato dal meteo ed almeno sino alle 16.00 senza temporali, quindi ne approfittiamo ancora una volta per spostarci nella valle più costosa d’Italia. Alle 9.30 siamo davanti alla targhetta che segnala la partenza della via dello “Spigolo Verde”, corta purtroppo e, soprattutto, se consideriamo i tiri dal terzo al sesto: uno più bello dell’altro, per estetica e per bellezza della roccia.

IMG_2297

IMG_2299

IMG_2303

Non abbiamo nelle vicinanze nessuno: nessuno che incombe, nessuno che preme, nessuno di cui si senta la voce  in giro. Insomma ci siamo solo noi sino all’uscita, dove incontriamo due ‘prossime mamme’ che portano in giro la pancia a prendere aria per i prossimi lieti eventi.

IMG_8313

IMG_8311

IMG_2313

IMG_8319

IMG_8322

IMG_8325

IMG_8321

IMG_8323

IMG_2319

La discesa avviene in un bosco di castagni quasi perfetto: sembra che qualcuno sia passato con la lucidatrice per lasciare tutto pulito sotto di essi; solo le foglie danno un aspetto ancora più ordinato, ma non c’è un filo d’erba fuori luogo. In basso, nei pressi di una falesia chiamata BimboClimb troviamo, invece, il mondo. La Scuola di Seregno è qui con il corso-base. Un’invasione….

Torniamo all’auto e cerchiamo, senza successo, di poter sgranocchiare un paninello nel baretto del paesino, ma non ce lo permettono. Qui è solo agriturismo e le norme vogliono che non si possa fare bar. Inesorabile la risposta e la necessità di andarcene; peccato perché la quiete del paesello avrebbe incrementato la gioia di stare ancora un po’ in questo angolo silenzioso e carino.

IMG_2318

IMG_2310

Soluzione di ripiego che arriva dopo il quarto curvone in discesa verso la Fortezza di Bard, dove troviamo un bel ristoro che fa al caso nostro. Siamo a casa talmente presto che è quasi ancora venerdì sera…..

Propri bell…..con questi partecipanti: Andrea, Giovanni, Luca e Patajean

by Patajean®

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Comments are closed.


  • Twitter
  • Facebook
  • Picasa
  • Flickr
  • YouTube