Archive for febbraio, 2011

VALLI DIMENTICATE…A TORTO! Piz Surparé mt. 3.078 in Val d’Avers 06 febbraio 2011.

lunedì, febbraio 7th, 2011

Forse valli troppo a lungo dimenticate, forse talmente vicine, ma tortuose da raggiungere, fatto sta che la Val d’Avers è rimasta per troppo tempo nascosta agli occhi, o ai miei per lo meno!

IMG_6137Di fatto un bell’angolo di paradiso, conficcata nei meandri sudisti della Svizzera, bella sicuramente con più neve, calma e deliziosa per chi voglia nuotare nella tranquillità….ed abbia come minimo un bel treno di gomme da neve, perché è un po’ come spingere sulla siringa: devi farlo bene e fino in fondo. (altro…)

Ma chi li spende 350 € per me, per te, per noi!…!?!?!? AGGIORNAMENTO ARTVA & GHIATCHIO-VALMALEMCO 29-30 GENNAIO 2011.

martedì, febbraio 1st, 2011

Ormai lo scialpinismo per noi è diventato quasi un oracolo, una linfa vitale che ci rende più attenti, più sicuri (!?), più pronti a trovare stimoli e metafore che rendono chiara l’idea di cosa significhi portare a spasso un paio di legni!
In questo weekend anche Dottrina & Giurisprudenza hanno contribuito al bene collettivo della Scuola.
Il significato di una “due-giorni” del genere può spaziare su più fronti: potremmo definirlo stage di perfezionamento (visto che Ivan ci ha deliziato con una giornata piena di cose interessanti), potremmo definirla anche “prova del cuoco”, visto che il mangiare non è certo mancato, anzi!; potremmo infine dedicarlo “all’Ikea”, visto che finalmente abbiamo capito da dove arrivano le “perline” e chi le produce!!!
Cominciamo dalla fine del weekend scorso dove abbiamo lasciato Renato della Val di Fassa, per ricominciare con Ivan in Valmalenco, Guida locale nonché membro del Soccorso Alpino. Obiettivo principale: sviluppare maggiormente l’uso dell’Artva e della ricerca multipla, cosa non semplice…..
Partiamo carichi come muli, nonostante gli sci e le pelli siano rimasti in garage: chissà come mai ad ogni aggiornamento siamo sempre in anticipo sui tempi, mentre durante le gite quasi mai; dopo un caffè a Delebio (che si trova tra New York e Tokio!),

IMG_6083(ormai tutto viene via con poko, dall’igiene orale…..al Bunga Bunga da 1,5 €!) alle 9.15 siamo a Lanzada, in provincia di Chiesa!, dove cominciamo a divorare riviste di montagna e foto, in attesa che Ivan ci mostri la sua presentazione sull’uso dell’Artva, molto innovativa, concisa ed interessante. Chiediamo se è coperta da copy-right….vedremo; alcune metafore e simbologie ci sembrano molto utili per passare i messaggi giusti: dal metodo dei cerchi fino all’idea innovativa “dell’Arva del Magut”, quello per mettere in bolla la valanga; dalla metafora dell’aereoplanino sino all’uso del Black-Berry-Vox; dal fatto di saper cosa fare per combinare meno danni in situazioni di emergenza sino alla conoscenza di “Massimo Falso”….anzi due!, personaggi abituati a remare contro e a creare imbarazzo in situazioni già sufficientemente critiche. (altro…)


  • Twitter
  • Facebook
  • Picasa
  • Flickr
  • YouTube