37° CORSO DI SCI ALPINISMO SA1 (2014)

LO SCI/SNOWBOARD ALPINISMO ?

Una passione che consente di apprezzare tutto ciò che non è quotidiano, dove la fatica arriva leggermente (ma solo poco!) prima della gioia, dove si è immersi in panorami appassionanti.

Prevede l’uso degli sci, richiede una discreta tecnica sciistica e un adeguato allenamento; si percorrono ambientoni isolati e proprio per questo da “leccarsi le orecchie”!

Imparerete le tecniche di orientamento, conoscerete le insidie costituite dal manto nevoso e probabilmente non tornerete più in pista!?!?......succede anche questo!

Dài che vemm, “sù dai giù”!

IL CORSO E I SUO OBIETTIVI

La progressione delle uscite e delle informazioni fornite è studiata per mettere in condizione il partecipante di godere in discreta sicurezza le magnifiche opportunità offerte da questa disciplina. I programmi dettagliati delle uscite in montagna saranno discussi di volta in volta con i partecipanti, in funzione delle condizioni ambientali e meteorologiche.

ISCRIZIONI E QUOTE

Le iscrizioni al Corso sono riservate ai soci Cai; la domanda di partecipazione redatta sull’apposito modulo reperibile sul sito e nelle sezioni della Valle del Seveso (Desio, Bovisio, Paderno D., Seveso, Meda, Montevecchia, Barlassina, Cabiate), accompagnata da una fotografia formato tessera, da un certificato medico di idoneità e alla quota di Euro 180 (Euro 150 per i nati dopo il 31/12/1996), deve essere presentata entro e non oltre le ore 22:00 del 16/01/2014 presso la Sede della Scuola, a Bovisio Masciago in Via Venezia, 33. La quota versata offre: partecipazione al Corso; uso del materiale sci-alpinistico e culturale della scuola; dispensa tecnica edita dal CAI; copertura assicurativa infortuni delle attività sezionali come da polizza Cai per i propri soci.
Per qualsiasi informazione rivolgersi ai segg. riferimenti telefonici: Stefania 347/8738711; Gianluca 335/5795156

EQUIPAGGIAMENTO INDIVIDUALE

Attrezzatura sci-alpinistica completa; il corso, per chi ne è sprovvisto, mette a disposizione Artva, pala e sonda !

PRESENTAZIONE DEL CORSO

Martedì 14 gennaio 2014 presso Sport Specialist di Lissone, Via Madre Teresa, ore 21:00

LEZIONI TEORICHE

  • 16/01/2014 - Presentazione corso, materiali ed equipaggiamento incluso cenni su ARTVA
  • 23/01/2014 - Preparazione e condotta di un'escursione
  • 30/01/2014 - Cartografia ed orientamento
  • 06/02/2014 - Meteorologia
  • 13/02/2014 - Conoscenze di nivologia
  • 20/02/2014 - Elementi di primo soccorso, richiesta di soccorso , preparazione fisica ed allenamento, alimentazione
  • 27/02/2014 - Conclusione corso

LEZIONI PRATICHE

  • 18/01/2014 - Capacità sciistiche
  • 26/01/2014 - Conduzione di un'escursione: tecniche di salita e discesa / artva
  • 02/02/2014 - Riconoscimento di una zona con l’ausilio di una carta topografica ed orientamento su terreno accidentato
  • 15-16/02/2014 - Applicazione dei criteri di riduzione del rischio valanghe - ricerca artva; Considerazione dei fattori di rischio (visibilità, altezza neve o accumuli, inclinazione del pendio, partecipanti) e osservazione del manto nevoso (probabili piani di slittamento)
  • 22-23/02/14 - Progressione su differenti tipi di neve: ghiacciata, crostosa; Tecnica di bivacco, ricerca organizzata di travolti da valanga, partecipazione ad una operazione di autosoccorso: 2 artva sepolti + sondaggio

Direttore Corso: Antonio Meroni I.N.S.A. / I.A.

Importante

I corsi della Scuola “Valle del Seveso” sono da considerarsi a tutti gli effetti attività sportive.
Svolgendosi in ambienti aperti di falesia o di montagna, tali attività possono presentare, per loro stessa natura, margini di rischio che non possono essere del tutto eliminati e di cui gli allievi devono essere consapevoli.

Dal Blog

LA CARICA DEI 101 ALL’ALPE DEL VICERE’.

LA CARICA DEI 101 ALL’ALPE DEL VICERE’. E’ pensabile che dei genitori poco sani trasmettano ai propri figli le stesse malsane abitudini? Di solito le malattie si trasmettono per contagio,...

Facebook Scuola

Chi è on-line

Abbiamo 11 visitatori e nessun utente online