32° CORSO DI SCI-ALPINISMO SA1 (2010)

PRESENTAZIONE

La Commissione Intersezionale organizza suddiviso in due anni il corso di SciAlpinismo, con una sezione sperimentale dedicata allo SnowboardAlpinismo, per fornire in tutta tranquillità una preparazione tecnica adeguata alla pratica delle discipline e che permetta di gustare la bellezza dell’ambiente montano in cui si svolge.

  • Anno 2010 - Aspetti introduttivi e tecnica di base
  • Anno 2011 - Specializzazione e tecnica avanzata

 

Per far apprezzare ai partecipanti al corso in tutta la loro bellezza, la pratica dello SciAlpinismo e dello Snowboard Alpinismo, sarà compiuta una prova di selezione, consistente in discesa su pista battuta, al fi ne di stimare il livello tecnico di ciascun iscritto nella pratica dello Sci alpino e dello Snowboard.

Il giudizio circa l’idoneità è di competenza del Direttore del Corso.

Al Corso di Specializzazione potranno accedere gli allievi ritenuti idonei dal Direttore del Corso Introduttivo, previa indicazione del Corpo Istruttori.

I Corsi che la Commissione organizza sono imperniati sull’amicizia, senza trascurare elementi tecnici, etici e di sicurezza.

Durante il Corso e soprattutto durante le uscite in montagna è quindi importante che ciascun partecipante, allievo e istruttore, si comporti come la montagna richiede, nel pieno rispetto delle caratteristiche di ogni persona e dell’ambiente circostante.

INFORMAZIONI GENERALI

Lo sviluppo del programma del corso si propone di avvicinare il partecipante alle tecniche dello SciAlpinismo e dello SnowboardAlpinismo, facendogli nascere una conoscenza critica delle stesse.

La progressione delle uscite e delle informazioni fornite è studiata per mettere in condizione il partecipante, durante lo svolgimento del corso, di poter godere in discreta sicurezza le magnifi che opportunità offerte dalle discipline.

Per questo sono comunque necessari un adeguato allenamento e una buona padronanza della tecnica dello sci alpino o dello Snowboard.

Negli incontri infrasettimanali inoltre sarà possibile soddisfare la curiosità di ogni partecipante su ciascun dettaglio tecnico.

I programmi dettagliati delle uscite in montagna saranno discussi con i partecipanti di volta in volta, in funzione delle condizioni ambientali e meteorologiche.

ISCRIZIONI E QUOTE

Le iscrizioni al programma sono riservate ai soci del CAI di età superiore ai 15 anni. La domanda di partecipazione redatta sull'apposito modulo reperibile sul sito e nelle sezioni, accompagnata da una fotografia formato tessera, da un certificato medico di idoneità e alla quota di Euro 150,00 (Euro 130,00 per i nati dopo il 31/12/1992), deve essere presentata entro e non oltre le ore 22:00 di giovedì 11 febbraio 2009.

La quota versata offre: partecipazione al corso; uso del materiale sci-alpinistico e culturale della scuola; dispensa tecnica preferibilmente edita dal Club Alpino Italiano.Copertura assicurativa infortuni delle attività sezionali come da polizza CAI per i propri soci.

EQUIPAGGIAMENTO INDIVIDUALE

Attrezzatura sci-alpinistica completa e/o Attrezzatura di Snowboard-Alpinismo

PRESENTAZIONE DEL CORSO

Giovedì 11 Febbraio 2010: Materiali ed equipaggiamento.
Presso la sede CAI di Bovisio Masciago - Via Venezia,33 Tel. 0362593163 - ore 21.15

PROVA DI SELEZIONE

Sabato 13 Febbraio 2010: Verifica della tecnica individuale di SciAlpinismo e SnowboardAlpinismo su pista e fuori pista.

CONCETTI BASE

  • Giovedì 18 Febbraio - Preparazione di un’escursione
  • Giovedì 25 Febbraio - Topografi a ed orientamento
  • Giovedì 4 Marzo - Conoscenze di nivologia e meteorologia
  • Giovedì 11 Marzo - Uso della corda e nodi alpinistici
  • Giovedì 18 Marzo - Medicina in montagna
  • Giovedì 25 Marzo - Teoria dello schizzo di rotta
  • Giovedì 1 Aprile - Conclusione corso

ESCURSIONI CON APPLICAZIONE DEL PROGRAMMA

  • Domenica 21 Febbraio - Conduzione di un'escursione
  • Domenica 28 Febbraio - Riconoscimento di una zona con l’ausilio di una carta topografi ca ed orientamento su terreno accidentato
  • Domenica 7 Marzo - Progressione e scelta dell’itinerario migliore in base alle condizioni nivo-meteorologiche
  • Sabato 13 Marzo - Progressione su terreno alpinistico
  • Domenica 21 Marzo - Progressione su differenti tipi di neve
  • Sabato 27 Marzo - Progressione con schizzo di rotta e tecnica di bivacco
  • Domenica 28 Marzo - Escursione conclusiva

NOTE

Per ulteriori informazioni rivolgersi alle Sedi C.A.I., facenti parte della Scuola Intersezionale "Valle del Seveso". Per informazioni rivolgersi a Stefania - cellulare 3478738711, oppure consultare il sito internet: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Volantino in formato pdf

Importante

I corsi della Scuola “Valle del Seveso” sono da considerarsi a tutti gli effetti attività sportive.
Svolgendosi in ambienti aperti di falesia o di montagna, tali attività possono presentare, per loro stessa natura, margini di rischio che non possono essere del tutto eliminati e di cui gli allievi devono essere consapevoli.

Dal Blog

LA CARICA DEI 101 ALL’ALPE DEL VICERE’.

LA CARICA DEI 101 ALL’ALPE DEL VICERE’. E’ pensabile che dei genitori poco sani trasmettano ai propri figli le stesse malsane abitudini? Di solito le malattie si trasmettono per contagio,...

Facebook Scuola

Chi è on-line

Abbiamo 25 visitatori e nessun utente online