25° CORSO DI ALPINISMO A1 (2013)

Foto moschettoni

IL CORSO

Il corso di alpinismo base si rivolge a tutti coloro che vogliono avvicinarsi al mondo dell’alpinismo in montagna, imparando le tecniche di progressione in sicurezza sia su roccia che su ghiaccio / alta montagna. Trattandosi di un corso base, non sono necessari prerequisiti tecnici.

Lo scopo del corso è quello di insegnare agli allievi ad affrontare autonomamente percorsi alpinistici facili in piena sicurezza.

Il corso è composto da lezioni teoriche che si terranno nelle sedi CAI delle sezioni costituenti la scuola, ed uscite pratiche in ambiente.

Foto Monte Bianco

LEZIONI TEORICHE

  • 10/4 Presentazione corso
  • 17/4 Materiali ed equipaggiamento
  • 24/4 Meteorologia
  • 30/4 Metodologia di una ferrata
  • 8/5 Nodi
  • 15/5 Auto-assicurazione e assicurazione
  • 22/5 Pericoli della montagna
  • 29/5 Alimentazione e “fisiologia”
  • 5/6 Geomorfologia alpina
  • 12/6 Pronto soccorso in montagna
  • 26/6 Topografia ed orientamento

Foto arrampicataLEZIONI PRATICHE

  • 18-19/5 Manovre di corda su roccia e ferrata
  • 26/5 Arrampicata su granito
  • 9/6 Arrampicata su calcare
  • 15-16/6 Manovre di corda su ghiaccio
  • 29-30/6 Ascensione in ambiente su ghiaccio

Nota: Pur cercando di garantire la massima adesione al programma, la direzione del corso si riserva la possibilità di cambiare le date per motivi meteorologici od organizzativi.

ISCRIZIONI E QUOTE

Le iscrizioni possono essere prenotate sul sito internet www.caivalledelseveso.org a questo link, oppure compilando e consegnando il modulo di iscrizione (reperibile sul sito internet) presso le sezioni del CAI della scuola.
Il costo del corso è di 230€ (per i nati dopo il 31/12/1995, il costo è di 210 €)
E’ obbligatoria l’iscrizione al CAI in regola con l’anno 2013; si consiglia l’estensione assicurativa all’atto dell’iscrizione/rinnovo bollino presso le sedi CAI (“combinazione B”).

Logo pdf Depliant del corso in formato pdf

Importante

I corsi della Scuola “Valle del Seveso” sono da considerarsi a tutti gli effetti attività sportive.
Svolgendosi in ambienti aperti di falesia o di montagna, tali attività possono presentare, per loro stessa natura, margini di rischio che non possono essere del tutto eliminati e di cui gli allievi devono essere consapevoli.

Dal Blog

SA1: Poncione di Braga (m. 2864) da Pian di Peccia, Valmaggia (Svizzera), 10-11 febbraio2018

SA1: Poncione di Braga (m. 2864) da Pian di Peccia, Valmaggia (Svizzera), 10-11 febbraio2018 “Nec vero habere virtutem satis est quasi artem aliquam nisi utare” – Non basta avere la virtù senza farne uso; è come avere un’arte e non...

Facebook Scuola

Chi è on-line

Abbiamo 51 visitatori e nessun utente online